Home / Migliori Marche / Classifica Migliori Serramenti in PVC: le 5 Migliori Marche in Italia (2019)

Classifica Migliori Serramenti in PVC: le 5 Migliori Marche in Italia (2019)

classifica migliori serramenti in pvc

Le migliori marche di infissi in PVC – Quando si parla di sicurezza, comfort e isolamento termico e acustico è giusto informarsi con estrema attenzione per sapere quali sono le marche migliori di infissi e serramenti in commercio.

In questo momento ti starai chiedendo:

Quale è la migliore marca di finestre?
Quali sono i migliori infissi in PVC in commercio?
Come posso fare per capire se il PVC che mi hanno proposto sia più o meno valido
?

Noi di Infissi Web, dopo esserci documentati sulle diverse aziende ti vogliamo rispondere con tutte le informazioni che abbiamo trovato.

Premettiamo innanzitutto che non è facile stabilire con sicurezza quale sia la migliore marca di finestre in assoluto, dato che ne esistono parecchie, e la maggior parte si equivalgono come esperienza, qualità dei prodotti e del servizio clienti.

Ce ne sono alcune che si differenziano per la qualità dei prodotti, ci sono quelle che puntano di più sul design e altre ancora che puntano tutto su infissi particolari o di dimensioni importanti.

Noi comunque abbiamo stilato la classifica dei produttori delle finestre in PVC in Italia.

Prima di cominciare, una breve premessa: tutte le aziende consigliate sono certificate e rispettano il certificato di sicurezza imposto dalla Comunità Europea (CE)

La classifica delle migliori marche di finestre in PVC

Finstral

L’azienda tutta italiana Finstral è sicuramente la migliore scelta per chi vuole comprare degli infissi in PVC con caratteristiche top.

È l’unica azienda italiana che partendo dalla polvere di PVC crea i vari profili, li lavora e li assembla fino a far nascere la finestra finita.

Questo processo, svolto tutto all’interno dell’azienda senza far entrare figure esterne, dà la certezza di produrre una finestra senza difetti.

La gamma dei serramenti è molto varia e risponde a tutte le richieste del mercato italiano: profili in stile per la riqualificazione di finestre in edifici storici, infissi più minimali e moderni per dare più spazio alla luce e al design.

Spazia dagli infissi in PVC ai profili misti PVC-Alluminio, PVC-legno, alluminio-PVC-alluminio, Alluminio-PVC-Vetro, pareti vetrate, finestre scorrevoli, portoncini e molti altri prodotti.

Punti di forza di Finstral

È l’unica azienda che imprime le finiture goffrate e satinate direttamente sul profilo degli infissi, al contrario delle altre aziende che utilizzano invece delle pellicole adesive.

In questo modo le superfici risultano più belle e più resistenti ai graffi.

Un altro punto di forza è indubbiamente la più ampia gamma di prodotti sul mercato che è in grado di andare incontro a tutti i gusti e le necessità.

Finstral distribuisce i suoi serramenti attraverso una vasta rete di rivenditori, ma, per avere la certezza del risultato finale, la scelta deve cadere sui rivenditori con la qualifica di Posa certificata IFT (trovi la lista sul sito ufficiale).

Sono tutte aziende di livello che curano la parte più importante del processo per un risultato finale senza sorprese: la posa in opera.

Migliori rivenditori

Oknoplast

Al secondo posto si inserisce l’azienda polacca Oknoplast.

Il suo punto di forza è la comunicazione massiccia e le azioni di marketing che l’hanno portata in pochi anni ad arrivare sul podio spodestando aziende di alto livello.

Al contrario di Finstral, Oknoplast non produce direttamente i profili ma li acquista da un’azienda esterna.

Noi di Infissi Web li definiamo artigiani di alto livello, che acquistano il profilo e il vetro, e assemblano il tutto per arrivare a costruire la finestra finita, che poi distribuiscono attraverso una serie di rivenditori in tutto il territorio italiano.

Come per le altre due aziende menzionate precedentemente anche Oknoplast ha una gamma completa di profili per ogni richiesta del mercato: PVC, PVC-alluminio, PVC-legno, PVC-vetro.

Ad eccezione del colore bianco, tutti gli altri colori dei profili in PVC sono realizzati tramite l’applicazione di una pellicola adesiva colorata.

Con le forme arrotondate e squadrate le finestre Oknoplast riescono ad accontentare quasi tutti i gusti estetici.

Migliori rivenditori

Q Fort

Al terzo posto si inserisce, per grandezza e distribuzione, la ditta Rumena Q Fort.

Al contrario delle altre tre aziende sopra descritte, Q Fort produce anche finestre molto economiche per il mercato della cantieristica.

La sua gamma non è vasta come le altre aziende ma si ferma agli infissi in PVC, PVC-alluminio e ai profili per portoncino.

Come per Oknoplast, tutti i colori, ad eccezione del bianco, sono ricavati applicando delle pellicole adesive colorate.

Il profilo di punta, 7 stars, ha un design accattivante che può, sostituendo i profili che tengono il vetro, spaziare dal classico al moderno.

Migliori rivenditori

Fossati

Al quarto posto troviamo la seconda azienda Italiana: Fossati Serramenti.

L’azienda piacentina propone infissi in PVC, PVC-alluminio, alluminio a taglio termico e legno-alluminio.

Come per Oknoplast e Q Fort, tutti i colori, ad eccezione del bianco, sono ricavati applicando delle pellicole adesive colorate.

Come per Oknoplast, anche Fossati non produce direttamente i profili ma li acquista da Veka, una multinazionale che produce e vende solo i profili.

Suo compito e tagliarli a misura, lavorarli, inserirvi il vetro e la ferramenta per produrre il prodotto finito.

Per questo motivo non si può definire produttore ma assemblatore di finestre.

Come le altre aziende sopra menzionate si avvale di una rete commerciale per distribuire il prodotto finito in tutta Italia tramite rivenditori.

Migliori rivenditori

Nurith

Al quinto posto si colloca l’azienda Nurith che nasce come piccolo laboratorio artigiano ed è cresciuto nel tempo fino a raggiungere oggi più di 100 dipendenti.

Lo stabilimento, sito a Ginosa, in Puglia, a pochi metri da dove nel lontano 1986 nacque, conserva le radici con il territorio per dar vita a prodotti interamente Made in Italy.

Varie le proposte dell’azienda pugliese che spazia da profili con linee essenziali, profili che rappresentano l’idea del lusso, profili per la sostituzione dei vecchi infissi e profili acustici.

Oltre che ai serramenti in pvc , Nurith, produce pannelli per portoncini e persiane sia in pvc che in alluminio.

Migliori rivenditori

Altre marche di infissi in PVC

A seguire sono da menzionare le aziende Italiane Tecnoplast, Piva Group, Coserplast, Diquigiovanni.

Attenzione, un discorso a parte si deve fare per i marchi di finestre in pvc molto conosciuti quali Schüco, RehauVeka e Salamander.

Queste aziende non producono finestre ma solo i profili che vengono distribuiti e venduti a barre di 6 metri.

I profili vengono acquistati e lavorati sia da aziende strutturate ma anche dai piccoli artigiani che non possono assolutamente garantire e certificare il prodotto finito.

La maggior parte di queste ditte, non avendo lo standard di produzione che hanno le grandi aziende, si avvalgono delle certificazioni rilasciate dalla casa madre che non effettua nessun controllo sulla bontà dell’esecuzione dell’elemento.

Un consiglio: non fidarti della marca che ti viene proposta ma vai a fondo sull’azienda che produce i serramenti.

Un’ultima considerazione: Tra tutte le aziende menzionate, l’unica ad avere un progetto di posa in opera qualificata tramite un istituto di certificazione esterno è Finstral che ha iniziato a trasferire il concetto di posa qualificata ai suoi migliori rivenditori attraverso corsi di formazione e un percorso altamente professionale certificandoli con il riconoscimento di rivenditori certificati IFT.

Scopri quale è il migliore rivenditore di infissi nella tua città
Clicca qui “Trova rivenditore” 

16 commenti

  1. Fortunato Gabriele

    Buongiorno,
    ho letto con molto interesse il Vostro articolo e, essendo in procinto di sostituire i serramenti di casa mia , ne farò tesoro.
    Non ho capito, però, se i serramenti QFORT e FOSSATI sono validi oppure no. Ne ho sentito parlare molto, ma non vorrei correre il rischio di trovarmi un prodotto scadente in casa (sono un totale di quasi 20 serramenti da cambiare)

    • Andrea di Infissi Web

      Ciao Gabriele,

      Visto che hai un lavoro importante da fare, ti consiglio di rivolgerti a rivenditori certificati delle prime due marche che ho citato: Finstral e Oknoplast.

      Un caro saluto,
      Lo staff

      • Salve.
        Faccio notare che Finstral non produce più da anni il proprio profilo partendo dal materiale estruso. Compra il profilo (fato fare come vuole) da altre aziende del settore.
        La differenza tra una azienda e l’altra, oltre al diverso profilo anche se oramai vi sono pochi prodotti non validi sul mercato, sta nel montaggio delle parti.
        Le pellicole sono prodotte da 2 sole aziende per tutta Europa.
        Quindi consiglio a chi deve fare un acquisto, di scegliere un prodotto che è adatto a lui per disegno e colori. Poi di guardare il prezzo a parità di requisiti tecnici. Il resto sono fuffa per vendere.

        • Andrea di Infissi Web

          Buongiorno Sergio,

          Finstral parte dalla polvere per poi estrudere il profilo di PVC, a differenza di altre aziende che acquistano i profili e li assemblano.

          Un caro saluto,
          Lo staff

  2. Quindi sconsigli gli altri marchi?
    Hai qualche nominativo da consigliarmi?

    • Andrea di Infissi Web

      Ciao Gabriele

      Non sconsigliamo gli altri marchi ma riteniamo questi i migliori per dimensioni, fatturato, qualità del prodotto e rete di installatori sul territorio italiano.

      Per quanto riguarda i nominativi, puoi dare un’occhiata alla lista dei rivenditori consigliati: https://www.infissiweb.it/rivenditore-infissi/

      Un caro saluto,
      Lo staff

      • Grazie.
        Nel frattempo mi è arrivata offerta Finstral e Qfort con una differenza di così molto importante a parità di prestazioni.
        Qfort mi propone un vetro chiamato Planistar per le vetrate a sud, con un basso indice G, ma molto luminoso. Lo conosce?

        • Andrea di Infissi Web

          Ciao Gabriele,

          Il Planistar è un ottimo vetro che Qfort utilizza per i serramenti in Classe A.

          Però fai molta attenzione alla posa in opera (che vale il 70% del risultato finale).

          Un serramento performante posato male non dà nessun risultato, anzi a volte peggiora la situazione.

          Un caro saluto,
          Lo staff

  3. ATTILIO FEVOLA

    È vero che i serramenti in pvc provocano condensa, muffa e umidità sulle pareti.
    La finstral, ad esempio, garantisce infissi e serramenta contro questo fenomeno.
    Qual è la ditta che produce pvc che assicura la migliore sicurezza anti effrazione e anti intrusione?E da ultimo chi ha l’abbattimento acustico più rilevante? È sempre Finstral che detiene le migliori caratteristiche sopra citate?
    Grazie Attilio Fevola.

  4. Salve, volevo qualche informazione su un marchio di infissi, “WINGO” sapreste darmi qualche info?
    Ho fatto un preventivo con finstral e poi con wingo, essendoci una differenza di più del 50% mi chiedevo come mai.
    Grazie

    • Andrea di Infissi Web

      Buongiorno Giuseppe,

      Devo essere sincero: non ho mai sentito parlare degli infissi Wingo.

      Ho guardato bene il sito e non mi ha dato molta idea di affidabilità, però non conoscendo il prodotto non posso giudicare.

      Per essere sicuro ti consiglio di scegliere un’azienda tra quelle che ho elencato qui sopra.

      Stai molto attento alla posa in opera, che vale il 70% del risultato finale.

      Un caro saluto,
      Lo staff

  5. Rinaldo de Palma

    Buongiorno,
    Anche se non compare tra le aziende elencate nell’articolo e trai vari commenti, sapreste dirmi qualcosa sugli infissi I Nobili?
    Grazie mille
    A presto

    • Andrea di Infissi Web

      Gentile Rinaldo,

      Purtroppo non ti posso dare un parere in merito non conoscendo a fondo il prodotto.

      Mi informerò meglio.

      Un caro saluto,
      Lo staff

  6. Francesca Geria

    Quindi finiture goffrate e satinate sono migliori di quelle pellicolate?
    Non è che sono più difficili da pulire?

    • Andrea di Infissi Web

      Si, Francesca; sono migliori perchè con il tempo non si rovinano (la maggior parte delle aziende offre addirittura una garanzia di 10 anni su finiture goffrate e satinate) e non sono più difficili da pulire.

      Un caro saluto,
      Lo staff

  7. SONO CONTENTA che si faccia chiarezza come hz fatto lei in questo articolo. Perché un conto è il produttore un altro assemplatore o rivenditore soltanto. Perché va di moda che ogni negozio vanti la diceria HO LA FABBRICA….li faccio io! Poi chiedi ( io per caso) la sede e scopri che hanno solo un negozio. E purtroppo ci sono recensioni terribili su chi SOLO vende . Perché gli arriva il prodotto ma non sanno se è fatto bene. Certo farò attenzione a comprare io sono per il solo legno ( come le mie) ma solo legno adesso non le vedo .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *