Home / Guide / Finestra in Alluminio Non Chiude Bene: Ecco la Soluzione

Finestra in Alluminio Non Chiude Bene: Ecco la Soluzione

Finestra Alluminio Non Chiude Bene

La tua finestra in alluminio non chiude bene? Oppure quando la chiudi la maniglia ruota con difficoltà?

Sei capitato nell’articolo giusto.

In questo post scopriremo insieme come registrare una finestra in alluminio in pochi semplicissimi passi.

Sei pronto? Iniziamo!

 

Come registrare una finestra in alluminio

Con il passare degli anni, è molto probabile che la tua finestra in alluminio non si chiuda correttamente.

Questo fenomeno è dovuto al fatto che il peso del serramento, con il tempo, gravi sulla ferramenta provocando una leggera flessione delle ante.

Ma non c’è da preoccuparsi, questo è totalmente normale ed è un problema che capita su quasi la totalità dei serramenti.

Ma come fare per risolvere il problema? Ti chiederai

Semplice! Bisognerà agire sulle cerniere delle finestre, alzando leggermente le ante.

Scopriamo insieme la semplice procedura.

 

Procurati una chiave a brugola e un cacciavite

brugola e cacciavite

Per registrare la finestra in alluminio bisogna agire sulle cerniere, e per fare ciò bisogna munirsi di una chiave a brugola e di un cacciavite a taglio.

Tra poco ti spiegherò a cosa servono.

 

Individua la cerniera inferiore

come registrare una finestra in alluminio

Concentrati sulla cerniera situata nella parte inferiore destra dell’infisso.

Sarà quella su cui agiremo in primo luogo per registrare le ante della tua finestra in alluminio.

 

Rimuovi il tappino di protezione della cerniera (se presente)

come registrare cerniere finestra

Una volta individuata la cerniera, bisogna trovare la vite su cui agire per registrare il serramento.

Ogni infisso in alluminio è diverso dall’altro, per cui non posso dirti con precisione dove si trovi.

Tuttavia, ti basta verificare ispezionando la cerniera.

In alcuni casi la vita si trova sulla parte superiore della cerniera, in altri nella parte interna e in altri ancora è nascosta da un tappino o da un cappuccio protettivo.

In quest’ultimo caso, rimuovi la protezione tramite il cacciavite a taglio.

 

Inserisci la chiave a brugola

regolare finestra in alluminio

Bene, ora che hai trovato la vite bisogna inserire la chiave a brugola.

Se la brugola non è della misura corrispondente, non ti preoccupare, fai diversi tentativi con altre chiavi e vedrai che troverai quella della dimensione corrispondente.

 

Ruota in senso orario

registrare finestra alluminio

Per alzare la tua finestra in alluminio ruota la brugola in senso orario.

Per abbassare l’infisso, invece, dovrai ruotare in senso anti orario.

Ti bastano pochi giri (due o tre) per spostare l’anta del tanto che basta per registrare la finestra in alluminio.

 

Inserisci il tappino di protezione

come regolare un infisso in alluminio

Bene, una volta conclusa l’operazione, re-inserisci il tappino o il cappuccio di protezione (se la tua finestra ne ha uno) in modo da evitare che la vite di regolazione si sporchi o si riempia di polvere con il passare del tempo.

 

Conclusioni

In questa guida ti ho spiegato come registrare l’infisso in alluminio in pochi passi e spero di aver risolto il tuo problema di finestra in alluminio che non chiude bene.

Se avessi ancora problemi, lascia un commento utilizzando il form qui sotto e cercherà di risponderti il prima possibile.

Se invece non riuscissi a regolare il meccanismo dell’anta ribalta, dai un’occhiata all’articolo: Finestra Finstra non si chiude.

Un caro saluto,
Lo staff di Infissi web

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *