Home / Guide / Come Registrare una Porta Finestra in Legno (la Guida Passo per Passo)

Come Registrare una Porta Finestra in Legno (la Guida Passo per Passo)

come registrare una porta finestra in legno

La tua porta finestra in legno tocca leggermente nella parte inferiore e non si chiude correttamente?

Oppure non rimane aperta e le ante si chiudono automaticamente?

Sei capitato nell’articolo giusto.

In questo post scopriremo insieme come registrare una porta finestra in legno in pochi semplici passi.

Sei pronto? Iniziamo!

 

Regolazione Porte Finestre in Legno

Con il passare del tempo, può capitare che il peso dell’infisso gravi sulla ferramenta e provochi un leggero abbassamento delle ante.

Niente paura, è assolutamente normale e capita al 99% dei serramenti.

Come risolvere questa soluzione?

In questo caso dobbiamo procedere agendo sulle cerniere, in modo da alzare il serramento in legno.

Vediamo insieme come fare.

 

Chiudi la finestra e verifica la fessura

Regolazione Porta Finestra in Legno

Per prima cosa chiudi la tua porta finestra.

Se, con l’infisso chiuso, ti rendi conto che la fessura non è lineare, allora vuol dire che la tua porta finestra in legno è da registrare.

 

Munisciti di una chiave a brugola

chiave a brugola

Per registrare la porta finestra in legno devi munirti di una chiave a brugola.

Ne esistono di diverse dimensioni, ma solitamente la brugola corretta per regolare la maggior parte delle finestre o porte finestre è quella di misura 4.

 

Individua la cerniera inferiore

regolare cerniere finestre

Individua la cerniera presente in basso a destra e cerca la vite che ti permette di registrare l’anta.

Sarà quella su cui dovrai agire per poter registrare la tua porta finestra in legno.

In alcune porte finestre è presente nella parte superiore della cerniera, mentre in altre nella parte laterale.

In alcuni casi invece dovrai rimuovere un tappino o un coperchietto di plastica per trovare la vite.

 

Inserisci la chiave a brugola

Come registrare porta finestra in legno

Una volta individuata la vite, inserisci la chiave a brugola all’interno.

 

Ruota in senso orario

come registrare finestra in legno

Se vuoi alzare la porta finestra in legno, dovrai ruotare la brugola in senso orario, per abbassare il serramento, invece, dovrai ruotare in senso anti orario.

Ti bastano pochi giri (due o tre) per spostare l’anta del tanto che basta per registrare la finestra.

 

Conclusioni

Bene, in pochi passi sei riuscito a registrare una porta finestra in legno.

Speriamo con questo articolo di averti aiutato a risolvere il tuo problema.

Se così non fosse non ti preoccupare, lascia un commento qui sotto spiegandoci dettagliatamente il tuo problema e cercheremo di aiutarti.

Un caro saluto,
Lo staff di Infissi web

 

Fonti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *